Etichettatura nutrizionale del vino: le cantine italiane sono pronte?

A che punto è l’adesione delle cantine italiane alla etichettatura digitale? E in che modo la nuova normativa rappresenta uno stimolo alla digitalizzazione delle aziende del vino? Ne parliamo su Tre Bicchieri, il settimanale economico del Gambero Rosso.

La legge sull’etichettatura, entrata in vigore lo scorso 8 dicembre 2023, diventerà totalmente operativa dalla vendemmia 2024. Quest’ulteriore livello di tracciabilità prevede infatti che, come per gli altri prodotti agroalimentari, anche per il vino siano indicati sulla bottiglia i dati nutrizionali e gli ingredienti, con la possibilità di esporli sull’etichetta digitale tramite QR Code.

Su Tre Bicchieri, il settimanale economico del Gambero Rosso, Massimo Marietta, responsabile sviluppo ENOLOGIA di Sistemi, spiega in che modo le cantine si stanno muovendo per adeguarsi alla normativa e come l’utilizzo di un software gestionale ERP come ENOLOGIA permetta di gestire in modo integrato, controllato e automatico l’intera tracciabilità di filiera.

Leggi l’intervista.

Contattaci per approfondire >>

 

No Comments

Post A Comment